protesto saldoDa giorni è scaduta la prima rata del mutuo acceso per la costruzione del Palas e garantito dal comune per oltre 2 milioni di euro. Nel contratto stranamente non è stato previsto l’obbligo di comunicare al garante, che è il comune, l’avvenuto pagamento della rata.
Sembrerebbe comunque non essere stata ancora pagata tant’è che alla nostra richiesta del 2 luglio la risposta è stata che “Considerato che non risulta agli atti del Comune la copia del documento richiesto, si comunica che si procederà quanto prima a chiedere la verifica del pagamento della rata del mutuo in scadenza al 30/6/2015 direttamente all’Istituto di Credito Sportivo”.
L'assessore ai record ed il sindaco ci diranno come sempre che non c’è nulla da preoccuparsi ?

images 3Spunta un’altra delibera che ancora una volta destina risorse agli “amici” di questa amministrazione. Ancora soldi alla ditta che era risultata aggiudicataria del bando sullo spazzamento, un bando ricordiamo creato su misura e vinto con un ribasso d’asta che è stato ampiamente recuperato nel corso di poco più di un anno (art. del 30/12/2014).
Con la delibera di giunta 203/2015

images 5Il Movimento 5 Stelle di Civitanova Marche non lascia nessuno indietro e non si dimentica mai di nessuno. Vi ricordate la vicenda sorta circa un anno e mezzo fa riguardo i ragazzi che hanno perso il lavoro nel passaggio dell'appalto per lo spazzamento dalla KOINONIA alla CLEANING SERVICE?

cervelloSiamo molto stupiti dalle motivazioni addotte da questa amministrazione per giustificare ancora una volta le tasse messe sui civitanovesi cercando di scaricare su altri le responsabilità per tenerle saldamente in vita. Siete proprio affamati di tasse voi di questa amministrazione. Stiamo parlando di una tassa ricordiamo all’assessore Cecchetti che è cosa ben diversa da una imposta, e già qua ci accorgiamo di quanto sia poco preparata ad un ruolo da amministratore. La invitiamo a studiare un po’ di più.

calunniatore


Si arricchisce di un nuovo capitolo la vicenda del camminamento fantasma a Nord del fosso Caronte. Dopo gli accessi agli atti del Movimento, l’amministrazione, che per bocca del jurasssiko vice sindaco aveva minacciato querele sperando presumibilmente di impaurire l’opposizione, dovrebbe registrare quanto scritto nero su bianco

BANDIERA ITALIA1

Il Movimento 5 Stelle smette di essere l'obiettivo di un generico voto di protesta ed entra a pieno titolo a rappresentare un nutrito gruppo di persone nauseate dal malgoverno, dall'ingordigia e dal completo disinteresse dei vecchi partiti per il bene comune.

incintaAnche questa amministrazione per fare cassa ha deciso e votato la rinegoziazione dei mutui.
Ricordiamo come la stessa operazione fatta dal centrodestra nel 2011 fu pesantemente criticata dal PD, ma evidentemente questa pessima amministrazione non vuole farsi mancare nulla e venerdì ha votato la proposta in Consiglio Comunale.
In pratica

ferrovia dopo caronteC’era una volta un camminamento che dal fosso Caronte passava tra gli scogli e la ferrovia. Ora è diventato un terrapieno e si cammina praticamente all'altezza degli scogli. Avvisati da alcuni cittadini siamo andati a curiosare.

giulia grillo

Venerdi 22/05/2015 in piazza xx Settembre alle ore 18,30, la portavoce dei cittadini alla camera dei deputati e membro della commissione affari sociali Giulia Grillo (M5S), incontrerà i cittadini per sostenere i candidati della provincia di Macerata per il rinnovo del consiglio regionale. Saranno presenti tutti i candidati della provincia e il candidato presidente Gianni Maggi.

NON MANCATE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pagina 7 di 27
Go to top