vol 117Come sempre vi aspettiamo lungo Cso Umberto I per parlare delle decisioni della regione sulla sanità ed il futuro del nostro ospadale. 

 

terzomillLa Terzo Millennio, la società che aveva lottizzato in parte l’area Ceccotti, è fallita, ed in questa vicenda dai contorni alquanto nebulosi, è sempre più evidente un’amara verità: come certi finanziamenti elargiti da Banca delle Marche nel comparto immobiliare siano diventati un vero buco nero.
Chi ci guadagnerà?

7280lyAnche a Civitanova potremmo essere in presenza di un caso di “affittopoli” e di mala gestione dei beni pubblici?
Nel corso della nostra attività di opposizione abbiamo scoperto notevoli manchevolezze nella gestione dei beni pubblici da parte di chi finora ha amministrato Civitanova Marche, come se incassare affitti sia un optional per chi amministra.

vol 114 SanitàQuesto fine settimana ( 6-7 febbraio) saremo presenti per spiegare ai cittadini cosa propone il M5S suli tagli e sulle manovre messe in atto nella regione Marche dal PD. 

doppia faccia

L'assessore Silenzi fa i botti di fine anno ed annuncia cosa farà la sua amministrazione nel 2016. Tra le promesse ci sono 50 mila euro che verranno spesi per nuove videocamere di sicurezza. Videocamere di sicurezza?!?!?

scaricabarile

Leggendo il titolo qualcuno potrebbe pensare che il Movimento 5 Stelle oggi parli di calcio ed invece no.
Oggi parleremo del gioco più amato dai nostri politici ed amministratori, il gioco dello scaricabarile.

fatti silenziaAumenta ancora la previsione di spesa corrente, altro che i numeri segnati su manifesti e volantini che girano da mesi. Siamo a 39.971.000 milioni di euro di previsione di spesa corrente per il 2015. (vedi all. relazione pag 5).
Negli ultimi giorni abbiamo assistito a commissioni di bilancio farlocche, documenti negati più volte dall’Atac e dalla Civita.S, sempre alla faccia della trasparenza sbandierata,

no parkAncora una volta la maggioranza ha bocciato le mozioni del MoVimento 5 Stelle.
No al parcheggio gratuito per auto elettriche, proposta che poteva e doveva essere un bel biglietto turistico di una città che vuole dimostrarsi attenta alle tematiche ambientali.
No alla possibilità di prevedere agevolazioni tariffarie per i residenti del centro e per i lavoratori. Meglio far girare le auto alla ricerca di un parcheggio gratis, e inquinare l’aria.
Stavolta per giustificare il no si sono arrampicati sugli specchi,

Giulio Silenzi
I numeri sono numeri, e quelli dati ieri sera in Consiglio Comunale dall' ex professore di ginnastica sfioravano il ridicolo.
I numeri allo stato attuale dicono :
totale della SPESA CORRENTE BILANCIO 2013 € 36.580.108,84
totale della SPESA CORRENTE BILANCIO 2014 € 35.809.135,09
totale della SPESA CORRENTE BILANCIO 2015 € 38.801.348,24 (votato ieri)

ENTRATE totale dei titoli I (entrate tributarie) II (entrate da trasferimenti stato/regioni) III (entrate extratributarie)
totale delle entrate BILANCIO 2013 € 38.984.017,31
totale delle entrate BILANCIO 2014 € 40.122.485,35
totale delle entrate BILANCIO 2015 € 41.338.210,29 (votato ieri)

Poi se per il "piccoso" assessore i trasferimenti dallo stato/regioni non sono tasse pagate dai cittadini, ma qualcosa che cresce sugli alberi, beh con l’assessore si scoprono sempre novità.
Ognuno potrà farsi la propria opinione guardando questi numeri.

falsovolI numeri presentati negli incontri di quartiere sul bilancio 2015 svolti recentemente dall'amministrazione Corvatta NON SONO AFFATTO veritieri!!

Pagina 5 di 26
Go to top