Fondo riserva, altro esposto.

Si continua con una non corretta ed efficiente gestione del denaro pubblico da parte di questa amministrazione.

Stavolta contestiamo l'improprio utilizzo del fondo riserva. Solo in data 12 aprile 2013 con delibera di C.C. 42 sono stati portati a conoscenza due atti di giunta di fine 2012 afferenti a dei prelievi dal fondo riserva, pur essendo previsto dal regolamento di contabilità all' art 16 il termine di 30 giorni per la notorietà di questi atti. (all.1) La prassi di utilizzo è in genere per motivi urgenti e/o straordinari ed invece con delibera di Giunta comunale nr 442 addirittura del 15/11/2012 venivano prelevati 15.000 euro dal fondo di riserva ed imputati però in base alla relazione dell' Assessore al Commercio ad un nuovo capitolo di spesa  nr 2090.2 per "Spese e prestazioni di Servizi a favore del Servizio Attività Produttive" queste ultime sono di solito di competenza di un altro assessore. (all. 2). Ci si chiede come mai solo successivamente alla data del 12 aprile 2013 sia stato registrato il documento di spesa intestato a Dre Luminarie srl ( Fatt.n. 8 del 28/01/2013 noleggio luci natalizie per Natale ). Ci si chiede come mai tali spese non siano state portate nella ricognizione del Bilancio di previsione 2012 votata con delibera di Consiglio Comunale nr 83 il 30 novembre 2012. (all. 3)

Ha forse a che vedere col rispetto del patto di stabilità? Perché di fatto creando un nuovo capitolo di spesa questo contabilmente si riflette pure sul 2013 aumentando la possibilità di spendere.

Dal Il Resto del Carlino, giovedì 5 aprile 2012.

corriere 05 04 12

Dal Corriere Adriatico, giovedì 5 aprile 2012.

corriere 05 04 12

Dall'analisi dei rapporti che il Comune di Civitanova Marche ha con il Co.sma.ri. risulta una evidente posizione di sudditanza che il nostro comune ha pur essendone l'azionista di maggioranza relativa. Da questo scaturisce la nostra interrogazione.

Premesso che il Movimento5Stelle è da sempre per l'abolizione delle province per le quali non si è mai presentato come lista, assistiamo perplessi agli atti di questa giunta a difesa della provincia di Macerata. E' vero che in assoluto i tagli attuati dall'attuale governo sono spesso senza logica, se non quella del taglio trasversale, così da scontentare tutti e nessuno allo stesso tempo. Ben diverso sarebbe praticare tagli con criteri e logiche di efficienza,

Vita vita, sapete quanto ci costa ?

Questi sono i costi al netto di iva sostenuti nel 2011 per la manifestazione vita vita.
Ci chiediamo se sia una cifra congrua o meno spendere per una notte il 10% del fondo di funzionameno stanziato dal comune ai teatri di civitanova,

Farmacie : pochi utili e si regalano soldi

Soldi e FarmacieContinuiamo a monitorare lo stato delle partecipate del comune di Civitanova Marche. Farmacie, una attività che è fonte di reddito considerevole per i privati, ma non per il nostro comune. Nè questa è una attività svolta a favore delle classi sociali più deboli, come era in origine l'istituto della farmacia comunale.

ATAC : the black hole

black-holeSiamo sempre più allibiti e preoccupati per quella che è la gestione dell'ATAC condotta in questi anni.

DI Sinistra Informazione o Disinformazione ?

parcoIn data 14-11-2012 presso l'ente fiera di Civitanova Marche si è svolto l'incontro pubblico sul futuro dell'area Ceccotti. La serata a nostro giudizio è stato un blando palliativo a giustificazione di quell'Urbanistica Partecipata tanto sbandierata dal centro-sinistra in campagna elettorale ma della quale fino ad ora non si è vista neanche l'ombra.

Pagina 6 di 7
Go to top