civita park5 Prima firmataria la deputata jesina Agostinelli. (vedi al).
Secondo fonti CNA, fra il 2001 ed il 2010 è stato rilevato un incremento del 49% del numero totale dei reati denunciati alle forze dell’ordine (una percentuale doppia rispetto al tasso di crescita dei reati in Italia che è pari al 21,1 per cento). In questo contesto i reati riconducibili in qualche modo a forme di criminalità organizzata sfiorano i 500 episodi ogni anno, con una media di 30 reati ogni 100 mila abitanti.
Particolare attenzione va posta al fenomeno della mafia che si fa impresa, con un reinvestimento dei proventi di attività illecite in attività imprenditoriali. E’ notorio, poi, come le imprese collegate alla criminalità organizzata si aggiudichino appalti o ricevano finanziamenti pubblici.
Si tratta di episodi rispetto ai quali anche la Regione Marche è da tempo sotto osservazione.

Servizio spazzamento: irregolarità in vista?

spazzUn appalto di circa 550.000 euro è stata vinto da una cooperativa, la Cleaning Service scarl, dal capitale sociale di soli 200 (duecento euro), tanto che due ditte hanno dovuto fare da garanti per lei, una dal punto di vista economico ed una dal punto di vista tecnico/operativo. Un’aggiudicazione d'appalto alquanto particolare, senza poi voler considerare l'aspetto etico: uno dei soci fondatori della cooperativa Cleaning Service scarl ha avuto una delega per rappresentare e votare per l’amministrazione comunale in una assemblea del Cosmari a giugno 2012. Ma la questione che ci sembra da chiarire è soprattutto il rispetto previsto dal bando di gara di assumere almeno l'80% del personale precedentemente occupato dalla ditta uscente.

Altre fidejussioni farlocche.

procStavolta siamo nella lottizzazione "Belvedere" sono state presentate fidejussioni irregolari per 1.420.000 (unmilionequattrocentoventimlia) euro.
Nell'atto notarile nr 26683 del 11 novembre 2011 a cura del notaio Damiani insieme ai lottizzanti "Consorzio urbanizzazione belvedere" era presente a nome del Comune il dirigente Scarpecci, che ricordiamo essere già indagato per le false fidejussioni Civita Park (all 1).
La cosa più grave secondo noi è che nell'atto è ben evidenziato in grassetto che le parti "OMETTEVANO LA LETTURA PER CONCORDE ACCORDO" della fidejussione (all 2).

Civita Park: licenza commerciale sospesa

standbyIl 31/12/2013 è scaduta la licenza commerciale della Civita Park, ditta che essendo sempre stata puntuale negli impegni che le interessano ha presentato richiesta di rinnovo per tempo.
Con lettera di protocollo nr. 1754 del 15/01/2014 è stata comunicata alla Civita Park “l’interruzione dei termini del procedimento promosso dalla stessa Civita Park per l’ulteriore proroga dell’autorizzazione commerciale nr. 126/2010, specificando che l’interruzione resta fino alla conclusione del procedimento relativo alla variante urbanistica ed alla trasmissione alla scrivente della nuova convenzione urbanistica”.
Atto firmato dal solo dal dirigente del III settore.
Restiamo in attesa degli eventi.

Micucci: può solo dimettersi

urbanL’ assessore all’urbanistica ormai da più di un anno e mezzo, che è stato in passato per più di 10 anni consigliere comunale di opposizione e che nell’ultimo quinquennio è stato pure
il capogruppo dei consiglieri PD, deve sapere la differenza tra un termine di 180 giorni ed un termine di 6 mesi in una questione urbanistica.
Soprattutto se pensiamo alla marea di cementificazioni approvate negli ultimi anni dal centrodestra,
spesso col voto contrario dello stesso PD.
A questo punto dovrebbe solo dimettersi perché come lui stesso ha dichiarato in aula
è stato “un errore del quale mi assumo tutte le responsabilità”.
Se poi come si sussurra in giro ci sono altre situazioni da coprire sarebbe ancora peggio.

FUTURA FESTIVAL: I CONTI NON TORNANO

conti Riceviamo un consuntivo finale di costi pari a 208.000 € + IVA (vedi all.) quindi pari a circa 250.000 € solo per Futura Festival. A fronte abbiamo ricevuto pure copia delle sponsorizzazioni e ci sono per ora solo 55.810 € questi già compresi di iva (che strano) incassati come sponsorizzazioni congiunte per Futura Festival e Civitanova Danza, altri 23.200 € ancora da incassare (vedi all.) e 8.470 € sempre compresa iva per solo Futura Festival. Ed il resto degli sponsor?

Palas, quanto costa veramente?

COSTO PALAS

Ancora una volta le bugie si sprecano. Il PALAS presentato come una occasione, una soluzione modello, il coniglio dal cilindro per risollevare la questione opere pubbliche della Civita Park. Doveva anche essere, a sentire i proclami di questa amministrazione, un'opera con un costo per la collettività veramente minimo.

Fotovoltaico Studenti/Anziani. Chi pagherà ?

chi paga La mancata attivazione del contributo energetico relativo all'edificio Studenti/Anziani sembra un bel rebus con nessun responsabile apparentemente tra i vari attori coinvolti nella vicenda.
E’ stata aperta una indagine interna, ma la figuraccia rimediata finora da questa maggioranza con le commissioni d’indagine poi insabbiate non ci lascia tranquilli.

Tares ed Imu: bugie infinite

polli

Apprendiamo come sempre dagli organi di stampa e dalle conferenze quanto accade in questa amministrazione che aveva vinto promettendo di essere trasparente. Ancora una volta ci viene propinato il solito oramai stucchevole ritornello: "..abbiamo dovuto recepire una tassa statale che ci obbliga......", ma non è così!

Civita Park : diffide ed atti in procura

testIl silente comportamento tenuto da questa amministrazione fin dall’inizio dell’anno su questa questione è stato portato a conoscenza delle competenti autorità, soprattutto dopo aver rilevato che nonostante una segnalazione di irregolarità per i materiali utilizzati nella realizzazione di alcune opere pubbliche previste nulla fosse stato fatto. Segnalazione del 30/05/2013 lettera di protocollo 26233 cercata a lungo e misteriosamente risultata introvabile per lungo tempo.

Pagina 4 di 7
Go to top