Rassegna Stampa

Rassegna Stampa (17)

Quando non si hanno argomenti e si sa solo minacciare....
Mentre non si ammettono in Consiglio comunale le mozioni del M5S a favore delle Croce Verde e della sicurezza e contro le spese in giochi e cotillons, approvate tecnicamente dai revisori dei conti e dal dirigente (luglio 2014), il tutto per evitare di dover votare contro.
Si ammettono interrogazioni contro i mass media e i social network.
Si ammettono interrogazioni dove vengono attaccate persone che non possono replicare in sede di consiglio comunale. (3 marzo 2015).
Si chiedono dimissioni dalla candidatura mentre per situazioni ben più gravi chi le chiede è ancora seduto con l'attack sulla poltrona.
Si insabbiano le commissioni di indagine sbandierate in precedenza ai quattro venti.
Si perdono 400.000 euro di IMU che toccherà ancora una volta pagare ai cittadini per il PalaGRATIS.
Questa la loro concezione di democrazia.
RdC 22 03 15

Pagina 1 di 3

Newsletter

I più letti

Ultimi Articoli

Go to top