Civita Park, non ha pagato le cartelle ICI/IMU

vergognaAlla luce del dato di fatto che le cartelle emesse dalla Civita.S per le imposte arretrate ICI/IMU della Civita Park dal 2008 al 2013 (vedi all) non sono state pagate entro i termini, abbiamo dunque un nuovo creditore NON PAGATO dalla Civita Park: il Comune di Civitanova Marche. Come da nota ricevuta dalla Civita.S seguiranno le procedure dovute, tra le quali presumibilmente l’insinuazione al passivo della Civita Park.

Al bilancio del comune di Civitanova Marche nel 2015 quindi mancheranno 172.776 euro più altri 200.000 euro circa dovuti per tutto il 2014 e non ancora pagati.
Vorremo chiedere al Sindaco Corvatta: è ancora solidale col Mattucci perché ha sempre pagato tutti? (vedi art)
Le ricordiamo che fino a Marzo 2014, finché il MoVimento 5 Stelle non ha chiesto la certificazione antimafia per la Civita Park, mai richiesta in precedenza da voi amministratori (vedi art), il Mattucci era presidente della Civita Park, quindi come fa ad aver pagato tutti se non ha mai pagato i debiti tributari verso il comune nel 2008, 2009, 2013 e 2014?
Siamo in presenza delle solite bugie a piene mani del sindaco?
Al professore di ginnastica, che quando in consiglio come assessore al bilancio non sa cosa rispondere si gira cercando il conforto dei dirigenti, consigliamo di prepararsi delle belle memorie difensive per giustificare come mai da assessore al bilancio ha permesso al comune di versare un milione di euro ricevuto dalla Civita Park nella Palace srl; di garantire quest’ultima società per ulteriori 2 milioni di euro per il mutuo con il credito sportivo nonostante un parere decisamente non favorevole del dirigente; di autorizzare una variazione di bilancio a Novembre 2014 per ulteriori 190.000 euro; il tutto senza avere nè mai chiedere uno straccio di garanzia che i circa 400.000 euro di imposte vantate dal comune nei confronti della Civita Park fossero in qualche modo garantite dall'imminente fallimento, come avevamo più volte avvisato. (
vedi art 1)(vedi art 2)
E' presumibile supporre che il professore l’ha fatto perché prima di diventare pure assessore al bilancio era già il responsabile del procedimento Civita Park – Palas  (vedi art)?


Altri 400.000 euro dunque di costi da aggiungere al Palas e meno male che era gratis........

Ultima modifica il Venerdì, 20 Febbraio 2015 13:27

Download allegati:

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I più letti

Ultimi Articoli

Go to top