Bilancio : bloccati i soldi destinati dal M5S alla Croce Verde.

cassa in cateneI cinque anni di amministrazione Corvatta si chiudono con un bilancio che è in deficit strutturale.
Questo è il responso e la motivazione del perché tutti i rimborsi dei gettoni di presenza accumulati degli anni dai consiglieri del Movimento 5 Stelle (quasi 10.000 euro) e che i civitanovesi avevano destinato alla Croce Verde sono ancora bloccati in comune e non sono mai stati versati alla Croce Verde.


La manovra fatta dal super assessore di spalmare su 30 anni i residui attivi (crediti) non riscossi , che erano divenuti inesigibili e quindi sono una perdita per il comune, ha bloccato le disponibilità non vincolate presenti nel bilancio. Riuscirà la Croce Verde sotto questa amministrazione ad entrare in possesso di quanto è suo e le è stato promesso ? Sarà l’ennesima prova di incapacità di questa amministrzione ? Prima di fare la manovra un corretto amministratore avrebbe dovuto pagare la Croce Verde , fondi fermi da anni ….
Nei numeri che la maggioranza si appresta a votare col bilancio di previsione il prossimo 30 marzo notiamo l’ennesima perla del nostro professore di ginnastica : il gioco del “rubamazzetto”.
Infatti sono previsti tagli di spesa per tutti i settori dell’amministrazione ad eccezione di un solo settore ed di un solo assessorato, proprio quello di Silenzi che sarà l’unico assessore che non vedrà ridursi il suo budget di spesa. Peggio di così…..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I più letti

Ultimi Articoli

Go to top