Soldi alla CROCE VERDE? INAMMISSIBILE!!!

crocevNiente soldi alla CROCE VERDE.
La proposta del M5S di spostare una piccola parte dei soldi previsti per giochi e cotillon da destinare ad un fondo assistenza turisti per la Croce Verde è stata dichiarata inammissibile da questa maggioranza. Questo nonostante sia il parere favorevole espresso dal dirigente alle finanze Passarelli che il parere favorevole espresso dai revisori dei conti.
Tecnicamente quindi era possibile, ma piuttosto che assumersi l’onere democratico di votare contro questa proposta si sono inventati la non ammissibilità di tutti e dodici gli emendamento studiati e proposti dal MoVimento5Stelle, che comunque avevano avuto tutti parere tecnico favorevole; guai a toccare le spese dell'assessore dei record.

O il coraggio ce l’hai ….e se non ce l’hai non puoi dartelo diceva Don Abbondio ed è emblematico di quanto è accaduto. In aula per giunta sempre l'uomo dei record si è lamentato del fatto che avessimo scritto recentemente che dovevano vergognarsi.
Cattiveria gratuita la nostra? Non ci sembra perché è questa maggioranza che mente sui numeri, che è sempre pronta a votare come l’altra sera nuove tasse, che non si vergogna a chiedere pass gratuiti di parcheggio, che è solo capace di dire che è colpa sempre di qualcun altro per giustificare tutto quello che di scellerato fanno. E’ questa maggioranza che si riempie la bocca di bilancio partecipato ed invece di discutere nel merito delle proposte adotta metodi da soviet.
D’altronde cosa attendersi quando il presidente del consiglio comunale, colui che dovrebbe essere il garante supremo della regolarità del consiglio comunale dopo aver per mesi sbandierato una commissione su parentopoli si è stranamente ammutolito da tempo!
Sarà perché sta tentando di regolarizzare in tutti i modi una persona che non si sa bene in base a quale provvedimento è insediata negli uffici comunali, ne ha le chiavi e risponde al telefono spesso dicendo “Sono Ivan di Ivo” e siede stabilmente proprio nell’ufficio del presidente del consiglio comunale?
Ah però, solo gli altri facevano “parentopoli”?
Il M5S comunque oggi ha presentato una interrogazione per avere chiarimenti nel merito di questa ennesima vicenda per nulla trasparente.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Agosto 2014 12:29

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I più letti

Ultimi Articoli

Go to top